Lodi, Rosario Puleo ucciso: Luigi Nasti condannato a 16 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 settembre 2014 20:01 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2014 20:01
Lodi, Rosario Puleo ucciso: Luigi Nasti condannato a 16 anni

Lodi, Rosario Puleo ucciso: Luigi Nasti condannato a 16 anni

MULAZZANO (LODI) – E’ stato condannato con rito abbreviato a 16 anni di reclusione l’idraulico di 55 anni di Mulazzano (Lodi) che all’alba del 28 settembre dello scorso anno aveva ucciso a coltellate il vicino di casa Rosario Puleo, autista dell’Atm (l’Azienda dei trasporti milanese), di 47 anni, padre di due figli.

Il gup di Lodi Alessandra Del Corvo ha riconosciuto a Luigi Nasti, che aveva confessato l’omicidio, le attenuanti generiche perché incensurato, ma non quella della provocazione che era stata invocata dalla difesa. Contestata anche l’aggravante dei futili motivi. Da diversi anni le due famiglie litigavano e non erano mancati cause da una parte e querele dall’altra.