Lombriasco (Torino), uomo investito sul ciglio della strada. Forse era già morto o voleva suicidarsi

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 Dicembre 2019 11:30 | Ultimo aggiornamento: 12 Dicembre 2019 11:30
Lombriasco (Torino), uomo investito sul ciglio della strada. Forse era già morto o voleva suicidarsi

(Ansa)

TORINO  –  Tragedia nella notte tra mercoledì e giovedì alle porte di Torino. Un uomo marocchino di 40 anni è morto dopo essere stato travolto da un’auto sulla strada provinciale che collega Lombriasco al cuneese. 

Secondo una prima ricostruzione sembra che l’uomo fosse sdraiato sul ciglio della strada, e per questo motivo tra le ipotesi al vaglio degli investigatori c’è quella del suicidio. La conducente dell’auto che l’ha investito si è fermata a prestare soccorso e ha chiamato il 118, ma i i tentativi dei medici di rianimarlo sono stati vani. 

La presenza dell’uomo a bordo strada era già stata segnalata in precedenza. Non si esclude che fosse morto prima ancora di essere investito. Un’altra ipotesi è che l’uomo sia caduto per un malore e poi sia stato colpito dall’auto. (Fonte: Ansa)