Longobucco (Cosenza): palpeggia in strada una bimba di 8 anni, arrestato

Pubblicato il 15 agosto 2012 13:45 | Ultimo aggiornamento: 15 agosto 2012 13:52

(Foto LaPresse)

LONGOBUCCO (COSENZA), 15 AGO – Arrestato perché, secondo le accuse, sarebbe stato visto in strada mentre palpeggiava una bambina. Per questo un pensionato di 73 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri.

Il fatto è accaduto a Longobucco, in provincia di Cosenza. Alcuni passanti hanno visto l’atteggiamento dell’uomo ed hanno avvertito i militari. La bambina, straniera, affidata temporaneamente ad amici dei genitori, è stata visitata dai medici che non hanno riscontrato segni di violenze. .

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other