Lonigo (Vicenza), anziani truffati: “I vostri soldi sono inquinati, dateli a me”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 settembre 2013 16:33 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2013 16:33

Lonigo (Vicenza), anziani truffati: "I vostri soldi sono inquinati, dateli a me"VICENZA – Una coppia di anziani di Lonigo, in provincia di Vicenza, è stata derubata di monili d’oro e di 50mila euro da parte di un uomo che si è presentato come incaricato della lettura del contatore dell’acqua.

Come scrive Il Gazzettino, il ladro ha convinto i due che l’acqua dell’impianto era inquinata, che doveva immettere un liquido e che bisognava mettere preziosi e denaro presenti in casa in due buste in quanto inquinati. Poi, approfittando della disattenzione dei due anziani ha preso le buste e si è allontanato. Indagano i carabinieri.