Loredana Bertè chi è: età, altezza, marito, figli, vita privata, canzoni, carriera, Sanremo 2021

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 9 Marzo 2021 10:35 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2021 10:41
Loredana Bertè chi è: Sanremo 2021, marito, figli, vita privata, età

Loredana Bertè chi è: Sanremo 2021, marito, figli, vita privata, età, carriera (foto Ansa)

Loredana Bertè chi è: Sanremo 2021, marito, figli, vita privata, età, altezza, carriera canzoni. La cantante è stata uno degli ospiti della prima puntata del Festival di Sanremo 2021. 

A poche ore dal via del Festival di Sanremo 2021, Loredana Bertè aveva aggiornato il suo profilo Twitter ufficiale per scrivere: 

“Ecco la cover digitale del mio nuovo singolo “Figlia di…” 💙🦋 Il Pre-order sarà disponibile da mezzanotte! #figliadi… Luca Chiaravalli @coniglioviola @WARNERMUSICIT”.

Loredana Bertè chi è: età, altezza, marito, figli, vita privata

La Bertè è nata il 20 settembre 1950 (età 70 anni) a Bagnara calabra. L’altezza dichiarata di Loredana Bertè è di 1,67 metri.

Si è sposata due volte ma non ha figli. Il matrimonio con Bjorn Borg è durato dal 1989 al 1993, mentre quello con Roberto Berger si è protratto dal 1983 al 1987.

A prescindere da queste pillole sulla sua vita privata, ricordiamo che Loredana Bertè sarà tra gli ospiti d’onore del Festival di Sanremo 2021.

Loredana Bertè chi è: canzoni e carriera della cantante ospite al Festival di Sanremo 2021

Loredana Bertè, all’anagrafe Loredana Carmela Rosaria Bertè, è una cantautrice e attrice italiana. Considerata dalla critica come la regina del rock italiano, è la sorella minore di Mia Martini. È ritenuta sin dagli anni settanta una delle interpreti più note e poliedriche del panorama musicale italiano. 

Dopo aver collezionato numerose esperienze come attrice e ballerina, intraprende la carriera discografica imponendosi all’attenzione del grande pubblico con il brano Sei bellissima (1975). Dedicato (1978) la fa conoscere al grande pubblico, ma è a cavallo del decennio successivo che la Bertè raggiunge l’apice della popolarità, registrando brani quali E la luna bussò, Non sono una signora e In alto mare. Il suo album Traslocando (1982) è stato inserito dalla rivista Rolling Stone al numero 24 tra i 100 migliori dischi italiani della storia, unica donna presente tra i primi 30 posti.

Come ricorda Wikipedia, nella sua carriera ha vinto numerosi premi, tra cui un Festivalbar, cinque Vota la voce, un Disco per l’estate, tre Wind Music Awards e due RTL Power Hits.