Loreto, prega alla Santa Casa e poi si uccide con acido: trans trovata morta nel B&B

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 aprile 2018 11:35 | Ultimo aggiornamento: 18 aprile 2018 11:35
Loreto, prega alla Santa Casa e poi si uccide con acido: trans trovata morta nel B&B

Loreto, prega alla Santa Casa e poi si uccide con acido: trans trovata morta nel B&B

LORETO – Ha pregato a lungo e poi si è tolta la vita ingerendo acido muriatico.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Così una transessuale di 58 anni ha scelto di porre fine alle sue sofferenze nella camera di un Bed & Breakfast a Loreto. Il tragico ritrovamento è avvenuto nella mattinata di martedì 17 aprile.

La transessuale era partita dalla Campania per andare a visitare la Basilica della Santa Casa a Loreto. Un viaggio di fede e morte lungo più di 500 km. Ai proprietari del B&B, si era presentata come persona molto devota alla fede cristiana. A loro e alla famiglia ha lasciato scritte le sue ultime parole: ha chiesto scusa per il gesto estremo che stava per compiere.

Poi ha ingerito farmaci e acido muriatico ed è morta tra indicibili sofferenze. L’hanno trovata l’indomani mattina gli addetti alle pulizie. Sul posto sono accorsi carabinieri e personale del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della transessuale.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other