Loris Meliconi, morto l’inventore del guscio di gomma per il telecomando

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Luglio 2020 12:55 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2020 12:55

ROMA – È morto Loris Meliconi. Aveva 90 anni.

Loris Meliconi, proprietario dell’omonima azienda di Granarolo Emilia (Bologna), è l’inventore del famoso guscio per il telecomando.

Meliconi, classe 1930, era un portiere della Pistoiese in serie C fino a 32 anni quando smise di giocare e iniziò con le invenzioni per la casa.

La Meliconi fu fondata nel 1967 e iniziò subito a produrre e commercializzare  articoli casalinghi come il portapane con serrandina in lamiera, considerato uno dei primi successo dell’azienda.

Nel 1978 poi furono messe nel mercato italiano le prime centrifughe asciuga insalata.

Il 1987 è l’anno del guscio per il telecomando.

Parliamo della custodia in gomma salva telecomando. Il successo è tale che Meliconi diventa in pochi anni uno dei leader nel settore degli accessori audio-video.

Ma i prodotti sono davvero tanti: c’è la prima linea di pattumiere in lamiera litografata con sollevamento del coperchio a pedale ma anche la scopa in gomma, i ripiani girevoli per il televisore, lo stendino verticale il telecomando universale con gomma.

Insomma: tante invenzioni che negli anni hanno accompagnato la vita delle famiglie italiane. E più o meno tutti hanno usato o visto uno di questi prodotti nella propria o in qualche abitazione.

L’azienda ora è guidata dai figli Patrizia e Riccardo. (Fonte: La Repubblica).