Loris Nicolasi e Anna Maria Niola, i coniugi uccisi a Treviso: ora si indaga sulla cerchia familiare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 marzo 2018 17:10 | Ultimo aggiornamento: 3 marzo 2018 17:10
Loris Nicolasi e Anna Maria Niola

Loris Nicolasi e Anna Maria Niola

TREVISO – Ora gli investigatori indagano sulla cerchia familiare per risolvere l’omicidio di Loris Nicolasi e Anna Maria Niola, i due anziani coniugi uccisi e trovati morti nel giardino della loro abitazione a Cison di Valmarino, in provincia di Treviso.

L’autopsia sui corpi sarà condotta lunedì dall’anatomopatologo Alberto Furlanetto. Non ci sono ancora persone indagate e le ipotesi continuano ad essere indirizzate in più direzioni.

Al momento l’ipotesi della rapina non è presa in considerazione.

Mentre acquista maggior peso l’ipotesi che la famiglia – o almeno uno dei membri – potesse conoscere l’aggressore e che quest’ultimo possa avere un movente economico.

L’omicidio, secondo gli investigatori, sembrerebbe sempre di più legato a rapporti fra persone appartenenti a vario titolo alla cerchia delle conoscenze più strette della coppia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other