Lotteria Italia, come ritirare i premi? Negli ultimi 17 anni non ritirati 27 milioni di euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 gennaio 2019 12:04 | Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2019 12:04
Lotteria Italia, come ritirare i premi? Negli ultimi 17 anni non ritirati 27 milioni di euro (foto Ansa)

Lotteria Italia, come ritirare i premi? Negli ultimi 17 anni non ritirati 27 milioni di euro (foto Ansa)

ROMA – Cosa succede con i premi non ritirati della Lotteria Italia? Come si ritirano i premi? Negli ultimi 17 anni non sono stati ritirati premi per un totale di 27 milioni di euro. Soldi che, se non ritirati, semplicemente restano nelle casse dello Stato. Soltanto una volta, nel 2009, il primo premio da 5 milioni, vinto a Roma e non ritirato, fu poi rimesso in palio l’anno dopo. Qualche anno dopo, nel 2016, non fu ritirato il premio da 2 milioni di euro vinto a San Nicola La Strada, in provincia di Caserta. 

Come riscuotere il premio? Due la strade: la prima, e più semplice, è quella di recarsi con il biglietto originale presso l’Ufficio Premi Lotterie Nazionali a Roma o presso uno sportello della Banca Intesa SanPaolo. La seconda strada è quella di inviare la copia originale con una raccomandata sempre all’Ufficio Premi Lotterie Nazionali. Passati trenta giorni dalla consegna si potrà ricevere il premio. 

Attenzione: il possessore di uno dei biglietti vincenti può reclamare il premio entro e non oltre 180 giorni dalla pubblicazione dei numeri vincenti sul bollettino ufficiale. Trascorso questo termine decade il diritto a richiedere qualsiasi premio.