Lotteria Italia, chi ha vinto 5 milioni a Sala Consilina? Le ipotesi: “Forse una persona di passaggio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 gennaio 2019 13:34 | Ultimo aggiornamento: 7 gennaio 2019 13:35
Lotteria Italia, chi ha vinto 5 milioni a Sala Consilina? Le ipotesi: "Forse una persona di passaggio" (foto Ansa)

Lotteria Italia, chi ha vinto 5 milioni a Sala Consilina? Le ipotesi: “Forse una persona di passaggio” (foto Ansa)

ROMA – Chi ha sbancato la Lotteria Italia acquistando il biglietto da 5 milioni? Impossibile saperlo. Per ora sappiamo che il biglietto fortunato è  stato venduto a Sala Consilina, in provincia di Salerno, nell’area di servizio del’autostrada A3 Napoli-Reggio Calabria. La serie e il numero del tagliando sono: G 154304.

Probabile, anzi molto probabile, che a vincere non sia stato un residente. 

“Fa un immenso piacere – dice il sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone – ogni tanto la fortuna bacia anche delle località di non grossa visibilità mediatica”.

“Sono molto felice anche se – è il ragionamento del primo cittadino – purtroppo dubito che abbia vinto un cittadino salese, è più probabile che il biglietto sia stato acquistato da qualcuno di passaggio. Magari è stato qualcuno che lavora al Nord e che è tornato a casa per le vacanze di Natale. Ma – scherza il sindaco – nei prossimi tempi noterò se qualche nostro concittadino avrà completamente cambiato il su livello qualitativo di vita. Quel che è certo è che non sono io il vincitore, non si può vincere se non si gioca”.

“Abbiano venduto molti biglietti della serie vincente proprio negli ultimi giorni – dicono Giovanni e Fabio, addetti alla ristorazione dell’autogrill – e anche un biglietto che ha vinto 50mila euro. Naturalmente, non possiamo sapere chi ha vinto dal momento che nell’area di servizio sostano molte persone”. Il ticket che ha vinto 5 milioni di euro potrebbe, in ogni caso, essere stato venduto anche nel bar direzione sud della stessa area di servizio, ma è un’ipotesi che solo domani potrà essere verificata.

Il vincitore, chiunque esso sia, ora avrà 180 giorni di tempo per riscuotere il premio. E non è proprio così scontato. Per esempio nel 2009 il primo premio da 5 milioni di euro, vinto a Roma, non fu ritirato tanto che alla fine fu poi rimesso in palio l’anno successivo.