Luca Tamburini, morto nel lago di Lavarone: stava provando la traversata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 agosto 2018 11:07 | Ultimo aggiornamento: 21 agosto 2018 11:07
Luca Tamburini, morto nel lago di Lavarone in Trentino: stava provando la traversata

Luca Tamburini, morto nel lago di Lavarone: stava provando la traversata (foto d’archivio Ansa)

LAVARONE – E’ stato recuperato nella tarda serata di lunedì 20 agosto il corpo senza vita del turista dato per disperso ieri pomeriggio dopo un bagno nel lago di Lavarone, in Trentino. La vittima è Luca Tamburini, 50 anni di Bologna [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

L’allarme era stato lanciato dalla moglie dell’uomo che lo ha visto improvvisamente inabissarsi dopo che aveva preso il largo per effettuare la traversata del lago. Sul posto sono intervenuti i sommozzatori dei vigili del fuoco di Trento che per ore hanno effettuato le ricerche. Il corpo del turista è stato infine ritrovato in fondo al lago, in uno dei punti più profondi.

Tamburini, portatosi sul lato nord-ovest del lago, accompagnato dalla moglie e da altri parenti, aveva deciso di togliersi maglietta e pantaloni e tuffarsi in acqua. La scena è stata seguita dalla famiglia, sembra addirittura che la moglie lo abbia ripreso mentre a bracciate vigorose puntava verso il largo. Ma poco dopo lo ha perso di vista.