Lucca: Francesco Sabbatino uccide Loretta Salemme a coltellate, poi tenta suicidio

Pubblicato il 5 Ottobre 2009 22:19 | Ultimo aggiornamento: 5 Ottobre 2009 22:19

Francesco Sabbatino, un uomo di 59 anni, ha ucciso a coltellate la sua fidanzata Loretta Salemme, una donna di 46 anni, e poi ha tentato di suicidarsi con la stessa arma. È successo nel pomeriggio di lunedì 5 ottobre nei pressi di una farmacia a Lunata, frazione del Comune di Capannori (Lucca).

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Secondo una prima ricostruzione basata sulle testimonianze di alcuni passanti, i due stavano litigando, quando l’uomo ha estratto il coltello e ha colpito mortalmente la donna.

Sabbatino, il cui gesto potrebbe avere il movente del delitto passionale per sospetto di tradimento, è attualmente ricoverato all’ospedale di Lucca e versa in gravi condizioni.