Lucca/ Oreste Pacini, cercatore di funghi, precipita nel burrone e muore. Era tornato al suo paese d’origine dall’Irlanda, dove viveva, ma una passeggiata nel bosco gli è costata la vita

Pubblicato il 15 Luglio 2009 12:20 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2009 12:20

Era tornato dall’Irlanda, dove vive, nel suo paese di origine, per una vacanza, ma una passeggiata nel bosco alla ricerca di funghi gli è costata la vita. Oreste Pacini, 69 anni, è morto oggi nei boschi di Lucchio, piccola frazione del comune di Bagni di Lucca (Lucca), dopo essere precipitato in una scarpata.

L’uomo era uscito di casa di prima mattina. Sotto braccio un cestino per i funghi. All’ora di pranzo i familiari non l’hanno visto rientrare e sono stati loro a trovarlo, già privo di vita. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe scivolato, finendo in una scarpata per una trentina di metri.