Lucera (Foggia)/ I carabinieri salvano un giovane di 27 anni che si era impiccato nel cimitero per una delusione d’amore

Pubblicato il 13 giugno 2009 10:55 | Ultimo aggiornamento: 13 giugno 2009 11:36

I carabinieri di Lucera (in provincia di Foggia) hanno salvato un giovanotto di 27 anni, residente nella zona, il quale, per una delusione d’amore, la notte scorsa, ha tentato di uccidersi impiccandosi all’interno del cimitero cittadino.

I militari hanno notato l’auto del giovane parcheggiata nei pressi del cimitero e sono intervenuti trovando il giovane uomo ormai in stato di incoscienza.

I carabinieri sono però riusciti a rianimarlo e quindi a trasportarlo in ospedale dove non è in pericolo di vita.