Lui la costringe a rapporti sessuali quotidiani, lei lo fa arrestare. E’ successo a Terracina, una donna di 50 anni letteralmente “tormentata” dalle continue richieste del marito

Pubblicato il 14 Luglio 2009 18:10 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 18:29

Un operaio 60enne di Terracina è stato arrestato sabato scorso con l’accusa di violenza sessuale, a quanto si legge dall’Agi. Nella denuncia a suo carico, la moglie ha raccontato che il marito la costringeva ad avere rapporti sessuali tutti i giorni. Un tormento, secondo la 50enne, che dopo avere risposto no all’ennesima richiesta del marito è stata costretta ugualmente ad avere un rapporto con la violenza.

Da lì, l’arrivo delle forze dell’ordine che lo hanno ammanettato. Oggi, presso la casa circondariale di Latina, si è tenuto l’interrogatorio davanti al giudice Cario che ha convalidato l’arresto in carcere.