Cronaca Italia

Luigi Aldegheri investito per sbaglio dalla moglie davanti al garage: è morto

 

Luigi Aldegheri investito per sbaglio dalla moglie davanti al garage: è morto

Luigi Aldegheri investito per sbaglio dalla moglie davanti al garage: è morto

VERONA – Investito per errore dalla moglie: è morto così Luigi Aldegheri, 60 anni, a Mozzecane, in provincia di Verona. La tragedia si è consumata martedì pomeriggio nel garage della loro abitazione. L’uomo è stato immediatamente soccorso e trasportato in elicottero al Polo Confortini di Verona, ma le sue condizioni erano parse fin dall’inizio disperate: è morto poco dopo il suo arrivo in iospedale.

Secondo le prime ricostruzioni sembra che l’uomo stesse svolgendo alcuni lavori di manutenzione in casa, Si era calato in un pozzetto per controllare la pompa dell’acqua nelle fognature, e ha lasciato aperto il cancello automatico: il pozzo si trovava sullo scivolo del garage, a pochi metri dal punto di entrata delle auto.

Proprio in quel momento la moglie è rientrata a casa e trovando il cancello aperto è entrata senza accorgersi del marito disteso a terra. A metà strada la donna ha avvertito un urto e ha fermato l’auto. Ma a quel punto era ormai troppo tardi. Immediata la chiamata al 118: sul posto sono intervenuti l’elisoccorso e una squadra dei vigili del fuoco. Una volta liberato l’uomo è stato intubato e trasportato d’urgenza a Verona. Ora tla procura sta valutando se procedere contro la moglie.

 

To Top