Luisa Abagnale, 18 anni, scomparsa da 3 giorni a Pompei FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 agosto 2015 18:39 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2015 18:39
Luisa Abagnale, 18 anni, scomparsa da 3 giorni a Pompei FOTO

Luisa Abagnale, 18 anni, scomparsa da 3 giorni a Pompei FOTO

POMPEI  – Da tre giorni non si hanno notizie di una ragazza di 18 anni Pompei (Napoli), Luisa Abagnale. I genitori lanciano un appello attraverso i social network: la ragazza è scomparsa lo scorso 10 agosto; era con un’amica a un concerto per neomelodici a Boscoreale (Napoli).

La ragazza avrebbe detto alla sua amica di allontanarsi per andare a comprare una bottiglia d’acqua; da quel momento di lei non si è saputo più niente, tranne un paio di messaggi su whatsapp inviati alla sorella alla quale ha spiegato di aver conosciuto su internet un ragazzo francese e di essere partita per raggiungerlo.

I genitori, una famiglia molto umile della periferia di Pompei, hanno denunciato la scomparsa ai carabinieri di Boscoreale già nella serata del 10 agosto e il giorno dopo ai militari di Pompei che per il momento considerano quello di Luisa un allontanamento volontario. Fortuna, la madre della ragazza, non ne è persuasa:

”Mia figlia è timidissima e ha tante paure. É andata via con soli 15 euro in tasca, senza portare indumenti e non si sarebbe mai fidata di un estraneo. Quei messaggini whatsapp non mi convincono perché chiunque avrebbe potuto scriverli. Io spero di sentire presto la sua voce. Solo così potrei rasserenarmi”. Il papà di Luisa, Giuseppe, di 48 anni, è un operaio della Fincantieri, che lavora spesso all’estero e ora è rientrato per le ferie estive.