Luisa Zappini ottiene permesso per la 104 e…va in vacanza alle Hawaii: arrestata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 aprile 2018 10:39 | Ultimo aggiornamento: 7 aprile 2018 10:39
Luisa Zappini arrestata per vacanze durante permessi 104

Luisa Zappini ottiene permesso per la 104 e…va in vacanza alle Hawaii: arrestata

TRENTO – Ha ottenuto un permesso per la legge 104, per curare un parente malato, ma trascorreva il suo tempo in vacanza tra New York e le Hawaii: per questo motivo Luisa Zappini è stata arrestata.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano e Ladyblitz in queste App per Android. Scaricate qui Blitz e qui Ladyblitz.

La donna lavora come dirigente della Provincia e sempre più spesso nell’ultimo periodo usufruiva dei permessi previsti dalla legge 104 per accudire un proprio parente malato. Peccato però che invece di accudire i suoi cari, la Zappini sia stata sorpresa in vacanza: New York, Parigi, Maldive e ancora Honolulu.

Dopo le indagini, la Procura ha disposto l’arresto ai domiciliari per l’ex dirigente della Centrale operativa di emergenza della provincia di Trento e le accuse nei suoi confronti sono di truffa aggravata e peculato, oltre all’addebito di uso improprio dell’auto di servizio. Il Gazzettino scrive che gli episodi contestati alla Zappini sono 50:

“Luisa Zappini, di Trento, è accusata di truffa aggravata e peculato, per le quali risultano da un’inchiesta della procura rispettivamente 28 e 22 episodi delle due fattispecie, 50 in totale. in particolare le viene contestato l’utilizzo improprio dei permessi previsti dalla legge 104, che consentono di assentarsi dal lavoro per assistere un parente disabile. La provincia di Trento nel frattempo l’ha sospesa dal lavoro e le ha dimezzato lo stipendio. Il legale della donna, Nicola Stolfi, parla di «errori formali» e gli amici su Fb – ne conta oltre 330 – solidarizzano con lei: «Luisa non mollare» il messaggio più gettonato.

Sempre secondo quanto ricostruito dalla polizia, il 2 e 3 gennaio 2014 la dirigente sarebbe risultata al lavoro mentre era in vacanza Oltreoceano. C’è poi il viaggio alle Maldive, già oggetto di un’interrogazione del consigliere Filippo Degasperi (M5s), che ha poi dato via all’indagine. Il 10 e 11 settembre 2015, invece, Zappini si sarebbe trovata a Parigi”.