Macchie rosse sui jeans di Cucchi, sangue? Disposti accertamenti

Pubblicato il 16 Novembre 2009 13:40 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2009 13:40

Stefano Cucchi

Sui pantaloni che Stefano Cucchi indossava quando è stato ricoverato all’ospedale Sandro Pertini c’erano delle macchie rosse. Macchie che, per gli investigatori, sono quasi certamente di sangue.

La Procura di Roma vuole accertare se quelle tracce siano effettivamente ematiche e se appartengano a Cucchi. Per questo motivo gli inquirenti, nel restituire ai familiari gli effetti personali di Cucchi, hanno disposto una consulenza tecnica ed affidato a Carla Vecchiotti, del dipartimento di medicina legale dell’università La Sapienza, l’incarico di studiare quelle macchie e, se risulteranno di sangue, sottoporle al test del Dna.

All’accertamento prenderanno parte anche consulenti dei sei indagati, tra agenti penitenziari e dipendenti del Sandro Pertini.  La consulenza è stata disposta nell’ambito della più ampia indagine medico legale che dovrà fare luce sulla morte del geometra di 31 anni avvenuta il 22 ottobre scorso.