Macerata: animalisti aprono recinto circo Orfei, ippopotamo scappa. Muore invesito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Dicembre 2014 19:12 | Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre 2014 11:17
Macerata, ippopotamo fugge da circo Ofrei: travolto e ucciso da auto

Macerata, ippopotamo fugge da circo Ofrei: travolto e ucciso da auto

MACERATA – Ippopotamo del circo Orfei viene liberato da un gruppo di animalisti e muore travolto da un’auto. E’ successo nella notte tra il 27 e il 28 dicembre a Villa Potenza di Macerata. 

L’ippopotamo, una femmina di 8 anni, Aisha, del peso di 15 quintali, era stato liberato insieme ad altri animali in un blitz animalista. E’ fuggito dal circo e si è ritrovato sulla strada provinciale 361, dove è stato travolto da un’auto guidata da un giovane di 25 anni di Montecassiano, che non ha potuto fare nulla per evitare l’animale.

Le condizioni del giovane non sono gravi, ma la sua auto è distrutta. La recinzione del circo è risultata manomessa. Sul posto carabinieri, polizia, vigili del fuoco e i veterinari dell’Asur. Gli altri animali sono stati recuperati. Il proprietario del circo ha sporto denuncia.