Macerata, si schianta sulla statale 77: scappa e abbandona la ragazza ferita

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 maggio 2018 15:18 | Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2018 15:18
Macerata, si schianta sulla statale 77. Poi scappa e abbandona la ragazza in macchina (foto d'archivio Ansa)

Macerata, si schianta sulla statale 77. Poi scappa e abbandona la ragazza in macchina (foto d’archivio Ansa)

MACERATA – Si schianta con la sua Mercedes sulla strada statale 77 della Val di Chienti [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,Ladyblitz – Apps on Google Play]. Poi scappa a piedi lasciando a bordo, ferita, una ragazza.

L’incidente è avvenuto l’altra notte, intorno alle 3.

L’uomo, di origini kosovare, stava transitando lungo la statale 77 della Val di Chienti, in direzione monti-mare. Insieme a lui, seduta sul sedile del passeggero, c’era anche una giovane donna di origini moldave. Il conducente, per cause ancora da accertare, ha poi perso il controllo della macchina.

La macchina, finita contro un guardrail, è poi rimasta al centro della superstrada, con tutta la parte anteriore completamente distrutta. L’uomo ha abbandonato la ragazza, ferita, dentro la macchina ed è fuggito a piedi.

La donna è stata poi soccorsa e trasportata in ospedale.

Sul posto, oltre ai pompieri e al 118, è intervenuta anche una pattuglia della polizia stradale di Macerata per chiarire la dinamica dell’incidente e i suoi contorni e occuparsi di fare i rilievi del caso. La macchina, alimentata a gasolio, è stata messa in sicurezza dai vigili del fuoco.
Il conducente, come da prassi, sarebbe stato sottoposto al test dell’etilometro se fosse rimasto sul posto invece di darsi alla fuga a piedi per motivi ufficialmente ignoti almeno per il momento.