Madoff dei Parioli: scoperte a Malta 50 società di Gianfranco Lande

Pubblicato il 21 Maggio 2012 19:19 | Ultimo aggiornamento: 21 Maggio 2012 19:30

ROMA – Una cinquantina di societa' finora sconosciute create a Malta da Gianfranco Lande, il ''Madoff dei Parioli'' sotto processo a Roma per una megatruffa da 300 milioni di euro. E' quanto scoperto dalla procura di Roma in esecuzione di una rogatoria internazionale eseguita con le autorita' di La Valletta.

Le societa' fanno parte di un piu' ampio gruppo di 62 imprese aperte da Lande sull'isola e gestite dalla Portman International Limited. Una dozzina erano gia' note al sostituto procuratore Luca Tescaroli e alla guardia di finanza. Tra quest'ultime la ''Centro Consult'', creata appositamente per l'affaire Eurofighter, la commessa da quattro miliardi di euro legata ad una fornitura di 14 caccia al governo austriaco da parte del colosso Eads Deutsche Gmbh. Gli investigatori hanno accertato che i conti della societa' sono prosciugati.

Nell'ambito della rogatoria sono stati sequestrati documenti ora custoditi in 44 scatoloni. Inquirenti ed investigatori hanno avviato accertamenti sulle societa' sconosciute per verificarne diponibilita' economiche e titolarita' di conti correnti.