Madonna: “Berlusconi è inadatto a governare l’Italia”

Pubblicato il 6 Settembre 2011 20:09 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2011 20:09

Madonna (Foto Lapresse)

VENEZIA – A domanda diretta non si è voluta sbilanciare ma alla fine ha ammesso: “Berlusconi è inadatto a governare l’Italia”. Festival di Venezia, Madonna presenta il suo film da regista, W.E.. Il settimanale italiano Oggi le chiede di commentare la situazione politica italiana. Secondo la cantante-regista il premier non è adatto a governare. Poi dice: “Cosa penso di Berlusconi? Non vorrei parlarne adesso. Ma il settimanale inglese Economist ha detto già tutto, no?”.

Il settimale inglese qualche mese fa aveva titolato un suo numero così: “L’uomo che ha fottuto un intero Paese”. E all’interno un articolo poco lusinghiero per il capo del governo, ecco un passaggio: “Silvio Berlusconi è stata la figura dominante della politica italiana negli ultimi 17 anni, più di un decimo della vita dell’Italia come nazione. Attribuirgli troppi meriti o criticarlo per lo stato attuale dell’Italia vuol dire valutare eccessivamente il potere di un uomo, anche se è un miliardario che ha usato i suoi soldi per creare un suo partito politico, che ha raggiunto la più alta carica ufficiale e poi se ne è servito per tutelare i suoi interessi. Se l’Italia è un paziente con qualche strana malattia, Berlusconi ne è il sintomo, più che la causa. Tuttavia egli ha in qualche modo plasmato il Paese a sua immagine e somiglianza. Anche se continua ad affermare scherzando che vivrà ben oltre i 100 anni, a 74 anni è al crepuscolo della sua carriera politica. Di recente ha fatto capire che si ritirerà nel 2013. Cosa si sarà lasciato indietro?”.