Mafia Capitale. Buzzi interrogato su Carminati: “E’ una brava persona”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2015 17:55 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2015 17:55
Salvatore Buzzi: "Massimo Carminati è una brava persona"

Salvatore Buzzi: “Massimo Carminati è una brava persona”

ROMA – “Massimo Carminati è una brava persona, con me si è comportato sempre bene”. A dirlo è Salvatore Buzzi, l’altro principale indagato nell’inchiesta Mafia Capitale.  durante un’udienza presso la sezione Misure di Prevenzione del tribunale di Roma.

Ma quella su Carminati non è l’unica sortita di Buzzi a lasciare perplessi. Sempre davanti ai giudici il responsabile della Coop 21 giugno ha spiegato di ritenere la corruzione “poca cosa” rispetto al lavoro della sua Coop: “Ammettendo che ci sia stata corruzione, questa riguarda solo il 3 per cento del fatturato della cooperativa. Quindi poca cosa”.

Buzzi ha poi detto di “opporsi alla confisca della propria abitazione, costata 910 mila euro” perché contesta il convincimento della procura che l’immobile sia stato acquistata con danaro di provenienza illecita.

5 x 1000