Mafia. Ciancimino jr: “Ho un telefonino con i numeri degli 007”

Pubblicato il 13 maggio 2010 22:48 | Ultimo aggiornamento: 13 maggio 2010 23:03

Massimo Ciancimino

Massimo Ciancimino farà avere tra qualche giorno un telefonino su cui sono stati registrati alcuni dei numeri utilizzati per avere degli scambi di informazione con i servizi segreti durante la fase della trattativa intavolata da suo padre, Vito Ciancimino. L’annuncio è stato dato dal figlio dell’ex sindaco di Palermo durante la trasmissione ‘Annozero’.

Ciancimino junior ha spiegato che una sim che conteneva i dati sui telefonini utilizzati per chiamare uomini dei servizi segreti tra cui il famoso “signor Franco” erano stati sequestrati cinque anni fa ma erano spariti. “Pochi giorni fa ho trovato, per caso, un telefono che contiene tutti questi dati. Ora, quanto prima, lo farò avere ai magistrati palermitani che stanno ancora indagando”.