Mafia in Lombardia, arrestati figlia e genero di Vittorio Mangano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 settembre 2013 10:08 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2013 10:09
Mafia in Lombardia, arrestati figlia e genero di Vittorio Mangano

Vittorio Mangano

MILANO – Cinzia Mangano ed Enrico Di Grusa, figlia e Genero di Vittorio Mangano, sono stati arrestati a Milano nell’ambito di un’indagine sulla criminalità organizzata di stampo mafioso. A darne notizia è la Dda di Milano che coordina l’operazione di arresti e perquisizioni che ha evidenziato una “mafia imprenditoriale” in Lombardia.

Tra gli otto arresti c’è anche Giuseppe Porto, ritenuto il suo uomo di fiducia a Milano. Vittorio Mangano era uno degli uomini di spicco di Cosa Nostra a Milano e Paolo Borsellino, che indagava su di lui, pensava fosse una sorta di ‘chiave’ del riciclaggio di denaro sporco in Lombardia.