Malato di Alzheimer, scappa da casa riposo per andare a vedere cantiere Pedemontana

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 settembre 2017 19:38 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2017 19:39
Malato di Alzheimer, scappa da casa riposo per andare a vere cantiere Pedemontana

Foto d’archivio (Ansa)

TREVIGNANO (TREVISO) – Un anziano di 74 anni malato di Alzheimer scompare dalla casa di riposo per andare a vedere i cantieri della Pedemontana, la superstrada che collegherà Montecchio Maggiore (Vicenza) a Spresiano (Treviso).

L’uomo era in una casa di riposo di Trevignano (Treviso). A causa della malattia che fa perdere l’orientamento, era scattate subito le ricerche. L’uomo sembrava essere  sparito nel nulla poco dopo le 10 di oggi 20 settembre. E dall’istituto Pasinetti che lo ospita è partita la chiamata di aiuto ai carabinieri.

Il personale si era accorto che l’ospite non si trovava all’interno della struttura. Subito sono scattate le ricerche con il coinvolgimento anche dei vigili del fuoco e dei volontari di protezione civile, che hanno cominciato a perlustrare la zona intorno alla casa di riposo.

Da Venezia si è alzato anche un elicottero dei vigili del fuoco che ha effettuato una ricognizione aerea. Per ore non si è saputo nulla dell’anziano, con grande preoccupazione da parte del personale della casa di riposo e dei parenti. Per questo anche la direttrice e alcuni operatori sono usciti a cercarlo lungo le strade del paese. Ed è stata proprio la responsabile e un vigile del fuoco a trovare l’uomo, poco prima delle 16, nei pressi del cantiere della Pedemontana, a circa 3 chilometri dalla casa di riposo.

L’anziano è stato affidato al personale medico della struttura. E’ apparso affaticato ma in buono stato.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other