Malore a bordo, il volo Milano-Brindisi fa scalo a Pescara

Pubblicato il 6 Marzo 2011 17:50 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2011 19:11

PESCARA – Un aereo AirOne partito da Milano e diretto a Brindisi è stato costretto, nel pomeriggio del 6 marzo, ad effettuare uno scalo di emergenza all’aeroporto di Pescara, in quanto un passeggero ha avvertito un malore a bordo, perdendo conoscenza.

A quanto si apprende l’uomo, 79 anni, cardiopatico che rientrava in Puglia dopo un intervento chirurgico a Milano, è stato ricoverato all’ospedale di Pescara per i dovuti accertamenti.

La chiamata al 118 è arrivata attorno alle 15.30 e il velivolo è atterrato pochi minuti dopo, quando l’ambulanza era già  in attesa all’interno dell’aeroporto. Il volo Ap110, partito da Milano Malpensa, ha lasciato Pescara subito dopo e, secondo il sito web degli ”Aeroporti di Puglia”, è atterrato a Brindisi con oltre un’ora di ritardo.

[gmap]