Malta, barcone con 250 migranti alla deriva: tra loro donne e bambini

Pubblicato il 7 Giugno 2013 20:16 | Ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2013 20:16
Malta, barcone con 250 migranti alla deriva: tra loro donne e bambini

(Foto Lapresse)

LA VALLETTA – Un barcone con 250 migranti a bordo, tra cui una cinquantina di donne e molti bambini, è stata avvistata al largo di Malta. L’imbarcazione aveva lanciato l’sos con un telefono satellitare giovedì sera, 6 giugno.

La richiesta di aiuto è stata raccolta da don Mosè Zerai, il sacerdote eritreo responsabile dell’agenzia Habeshia che si occupa di rifugiati e richiedenti asilo.

Il barcone era partito dalla Libia. Quando ha lanciato l’sos si trovava in acque di competenza maltese per quanto riguarda le operazioni di ricerca e soccorso. Ma Malta ha girato la segnalazione anche alla Guardia Costiera italiana.