Maltempo, cargo fuori pista per forte vento: aeroporto di Ancona riaperto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Marzo 2015 22:50 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2015 0:01
Maltempo, aeroporto di Ancona chiuso: cargo fuori pista per forte vento

Maltempo, aeroporto di Ancona chiuso: cargo fuori pista per forte vento

ANCONA – Un cargo è uscito fuori pista nell’aeroporto di Ancona a causa delle forti raffiche di vento la sera del 5 marzo. Lo scalo di Ancona è stato chiuso al traffico e vigili del fuoco sono intervenuti per attuare il piano di emergenza. Poi quasi alla mezzanotte l’aeroporto è stato riaperto.

Il cargo proveniente da Sarajevo ha riportato la rottura del carrello in fase di atterraggio ed è uscito fuori pista. A bordo del velivolo c’erano il pilota, il copilota a un tecnico, tutti e tre rimasti illesi.

L’incidente non ha provocato feriti ma i voli in arrivo ad Ancona sono stati dirottati su altri aeroporti: il volo dall’aeroporto di Bruxelles Charleroi atteso alle 20:30 è stato dirottato sull’aeroporto di Pescara e i passeggeri sono stati portati ad Ancona in pullman. L’ultimo aereo della giornata che dovrebbe atterrare ad Ancona è quello Alitalia delle 22:20 in partenza da Roma Fiumicino ma è probabile che anche questo venga dirottato su un altro scalo.

Dopo l’incidente al cargo postale, finito fuoripista a causa del vento, la società di gestione dell’Aeroporto di Ancona-Falconara ha prolungato la chiusura dello scalo fino alle 23, quando lo scalo è stato regolarmente riaperto. Ad Ancona e in tutta la provincia c’è ancora un vento fortissimo, che sta provocando altri disagi con numerosi interventi dei vigili del fuoco per rimuovere cornicioni e rami pericolanti.