Maltempo al Sud Italia, nave si arena sul litorale di Bari. A Napoli vento fa volare cartelloni pubblicitari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 febbraio 2019 12:35 | Ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2019 12:35
maltempo sud italia

Maltempo al Sud Italia, nave turco si arena sul litorale di Bari. A Napoli vento fa volare cartelloni pubblicitari

ROMA – Una nave mercantile turca si è arenata sul litorale sud di Bari, all’altezza della spiaggia “Pane e Pomodoro”, a causa delle raffiche di vento e della mareggiata (qui le foto). Un rimorchiatore si è incagliato a usa volta tentando inutilmente di avvicinarsi alla nave per agganciarla e trainarla al largo. Il forte vento ha causato un incidente anche nel porto di Ischia (Napoli), dove si sono scontrate due motonavi.

A Bari le condizioni del mare non hanno sinora consentito di portare a termine l’operazione. L’imbarcazione, la Efe Murat di Istanbul, si è incagliata sul basso fondale sabbioso e sbatte contro i frangiflutti. La nave è partita venerdì dal porto di Ortona ed è diretta ad Aliaga, in Turchia. Nella città abruzzese il mercantile ha scaricato una partita di grano. In tutto sono 15 i componenti dell’equipaggio che si trovano a bordo, tutti di nazionalità turca.

L’incidente nel Golfo di Napoli non ha prodotto conseguenze gravi. La motonave “Don Peppino”, della Gestur, che era in fase di attracco con grande difficoltà a causa delle avverse condizioni marine, ha impattato contro la prua della motonave “Benito Buono” della Compagnia “Medmar”. Quest’ultima ha riportato leggeri danni. Non vi sono stati feriti. La “Don Peppino”, impossibilitata ad attraccare per il vento, è ripartita alla volta di Pozzuoli senza effettuare lo scalo nel porto di Ischia.

Allerta prorogata in Campania, nevicate e mare in tempesta – Intanto però il maltempo continua a spaventare la Campania, dove è arrivata la neve su molte località, soprattutto le aree interne. Fiocchi sono caduti però anche sul litorale, da Salerno a Pozzuoli, fin o a Napoli. Per ora non si segnalano disagi alla viabilità, ma la Protezione Civile che ha prorogato l’allerta meteo fino alle 24 di domenica. Le nevicate sono più intense in provincia di Avellino, più lievi nell’area partenopea: fiocchi sono caduti sul lungomare e nella zona collinare, al Vomero e a Fuorigrotta. L’isola di Capri è sferzata da un fortissimo vento di grecale, una vera e propria tempesta, che ha determinato la soppressione di tutti i collegamenti marittimi con la terraferma. E le previsioni sono pessime: forti venti nordorientali, mare agitato al largo e lungo le coste esposte.

Albero su auto, due feriti a Napoli – A San Sebastiano al Vesuvio (Napoli) un albero è caduto su un’auto su cui stavano viaggiando madre e figlio. Entrambi sono rimasti feriti.

La situazione nel resto del sud Italia – Il cattivo tempo continua a tenere sotto scacco anche il resto del Sud Italia. Segnalati fiocchi di neve nella zona collinare di Napoli e a Pozzuoli. Scuole chiuse in diversi Comuni in provincia di Salerno. Freddo e forte vento anche in Basilicata, dove si sono registrati diversi interventi dei vigili del fuoco per caduta di rami e alberi. Attenzione alta anche in Abruzzo, Molise, Puglia, Calabria e Sicilia.

Fonte: Ansa