Maltempo, allerta meteo nel Nord Italia: in arrivo piogge e temporali

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Giugno 2020 17:48 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2020 20:38
Temporali, Ansa

Maltempo, allerta meteo nel Nord Italia: in arrivo piogge e temporali (foto Ansa)

ROMA – Per domenica, domenica 7 giugno, la Protezione Civile ha emesso una allerta meteo per il Nord Italia.

Una nuova perturbazione proveniente dal nord Europa , infatti,raggiungerà nelle prossime ore l’Italia portando piogge e temporali sulle regioni settentrionali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una allerta meteo che prevede a partire dalle prime ore di domenica precipitazioni diffuse e localmente anche molto intense, accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento su Piemonte, Liguria, Emilia-Romagna, Lombardia e Toscana settentrionale, in estensione, dal primo pomeriggio, a Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Sulla base dei fenomeni previsti, il Dipartimento ha anche valutato una allerta arancione per rischio idraulico e idrogeologico sulla Lombardia.

Alassio, mareggiata devasta il litorale

Si preannuncia una estate particolarmente difficile per Alassio (Savona).

Una mareggiata ieri ha nuovamente devastato il litorale, erodendo l’arenile e danneggiando gli stabilimenti balneari che avevano appena aperto per la stagione estiva con tutte le restrizioni anti-Covid, pronti ad accogliere i turisti nel primo weekend dopo la riapertura dei confini regionali.

“La situazione è molto difficile – commenta il vicesindaco reggente Angelo Galtieri -. Il mare ha eroso quella parte di spiaggia che, con tanta fatica, si era già ricostituita.

Ora avremo bisogno di qualche giorno per rimettere le spiagge in ordine. Tutto questo ci sta condizionando pesantemente. Dopo tutto quello che abbiamo già fronteggiato negli ultimi sei mesi, questa ultima mareggiata è la ciliegina sulla torta”.

I balneari si disperano: “La situazione è drammatica – racconta Pierfranco Gandolfo dei Bagni Selin – La gente che sta arrivando non ha posto neanche per fare il bagno o stare in spiaggia. Arrivano un sacco di richieste a cui io non so dare risposta”. (Fonte: Ansa).