Maltempo, allerta rossa in Liguria. A Genova pronto piano “dry-run”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Ottobre 2019 19:40 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2019 20:16
Maltempo, allerta rossa in Liguria per il 21 ottobre. A Genova pronto piano "dry-run"

Maltempo a Genova (foto d’archivio ANSA)

GENOVA – E’ confermata l’allerta meteo rossa nel centro della Liguria tra Genova e Savona dalle 20 di stasera, 20 ottobre, alle 15 di domani, 21 ottobre, confermata l’allerta arancione nell’Imperiese e nello Spezzino. Lo comunica il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti durante un incontro con i giornalisti nel centro della Protezione civile illustrando lo screening delle previsioni di Arpal aggiornato alle 18. Dalla mezzanotte dovrebbe interessare la Regione la fase più intensa della perturbazione.

Non ci saranno cancellazioni preventive di treni in Liguria nonostante l’allerta rossa nella zona centrale della Liguria e arancione nel Ponente e nel Levante. Ma è consigliabile, prima di mettersi in viaggio, di consultare il sito Trenitalia.com per eventuali modifiche e che saranno prontamente rese note, o di chiamare gratuitamente il call center 800.892021. Trenitalia ha comunque già organizzato 20 bus tra Savona e Genova che saranno a disposizione degli utenti nel caso in cui fosse necessario supportare il trasporto ferroviario.

Nel caso in cui Genova durante l’allerta meteo rossa fosse colpita da una “bomba d’acqua come nel 2014″ il Comune è pronto a bloccare il transito a chiunque in alcune zone della città in mezzora. E’ la nuova sperimentazione, denominata ‘dry-run’, annunciata dal sindaco Marco Bucci. In caso di allarme per esondazione di un torrente, alcune zone di Genova d’ora in avanti saranno interdette a chiunque. Ad esempio nel caso in cui il livello del torrente Bisagno arrivasse a 80 centimetri dalla piena. Ci sono 11 auto dei vigili dotate di megafono pronte a intervenire già da stanotte. Durante l’allerta rossa la metropolitana andrà da Brin a De Ferrari, la stazione di Brignole resterà chiusa al pubblico.
Domani resteranno chiuse tutte le scuole del Comune di Genova. 

Scuole chiuse domani, lunedì 21 ottobre, nel comune di Sanremo per l’allerta arancione. Lo ha deciso il sindaco Alberto Biancheri. Chiusi anche cimiteri e impianti sportivi. Annullata la partita Sanremese-Borgosesia del campionato di serie D e tutti gli eventi sportivi previsti nel pomeriggio di oggi.

Fonte: ANSA