Maltempo in Alto Adige, due morti. Strade e linee ferroviarie interrotte

Pubblicato il 5 agosto 2012 11:20 | Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2012 12:22

Alto Adige BOLZANO – E’ stata trovata senza vita anche la donna dispersa in Alto Adige, dopo che una frana si era abbattuta sul suo maso a Tulve, frazione di Val di Vizze.  Sono dunque due le donne che hanno perso la vita a causa del violento nubifragio avvenuto la notte tra il 4 e il 5 agosto. La prima vittima era stata segnalata ad Avenes, altra frazione del comune di Val di Vizze.

A causa degli smottamenti era stata chiusa anche la strada statale 12, quella del Brennero, tra Vipiteno e Colle Isarco. Liberata da fango e detriti, è stata riaperta intorno alle 11.30 di domenica 5 agosto secondo quanto riferisce la polizia stradale di Vipiteno. Resta invece non percorribile la strada 508 che porta in Val di Vizze. Al momento il sole, coperto a tratti, permette di lavorare allo sgombero, ipotizzato forse già in serata.  In tutto, sono 150 le persone evacuate dalla zona e portate nella palestra multifunzionale di Vipiteno.

La linea ferroviaria del Brennero è stata intanto chiusa per motivi di sicurezza. Ad Avenes quattro persone che si trovavano in due automobili e un motociclista sono rimasti intrappolati per alcune ore in una galleria, le cui uscite sono state ostruite da frane. La circolazione da Vipiteno al Brennero è quindi garantita solo da bus. Lo rendono noto le Ferrovie, che spiegano come alle 23 di sabato 4 agosto, le stazioni di Vipiteno e Colle Isarco tre smottamenti con caduta di alberi e deposito di fango sui binari abbiano costretto a interrompere la circolazione.

Per quanto riguarda la lunga percorrenza i treni saranno attestati a Bolzano e vi sarà un servizio di bus sostitutivi. La riattivazione della circolazione è prevista, al momento, per le 5 di lunedì 6 agosto. In ogni caso, a quanto fanno sapere le Ferrovie, lo smottamento non determinerà problemi alla circolazione dei treni internazionali sia viaggiatori che merci per la prossima notte, perché a partire dal 5 notte e fino al 10 settembre 2012 era stata già programmata un interruzione della circolazione a causa di lavori in territorio austriaco.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other