Maltempo, cede un muro ad Alvito: due morti. Una terza vittima a Guidonia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 febbraio 2019 13:08 | Ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2019 13:58
maltempo alvito guidonia

Maltempo, cede un muro ad Alvito: due morti. Una terza vittima a Guidonia

ROMA – Tre persone sono morte nel Lazio per due incidenti dovuti al maltempo. 

LEGGI ANCHE: Sud Italia, nave si arena sul litorale di Bari. A Napoli vento fa volare cartelloni pubblicitari

Due di loro sono state travolte dal crollo di un muro ad Alvito, vicino a Frosinone. Le vittime, Guido Albassi (71 anni di Veroli) e Carlo Diana (73 anni di Alvito) sono state travolte da una costruzione in mattoni che delimitava la parte posteriore di una rimessa agricola. 

Una terza persona è deceduta a Guidonia, vicino a Roma, per la caduta di un albero sulla sua auto mentre era in transito lungo la via Maremmana Inferiore. L’uomo alla guida, subito soccorso, era già in condizioni gravissime ed è morto poco dopo.

Ferita alla testa una donna in via Tiberina, vicino Rom. A colpirla un’insegna pubblicitaria di un negozio che si è staccata a causa del vento forte. Sul posto i carabinieri della stazione di Fiano Romano. La 70enne è stata trasportata in ospedale, ma non sarebbe grave. Quando è rimasta ferita stava camminando a piedi. 

Fonte: Ansa