Maltempo, emergenza a Livorno: scuole chiuse, autobotti per gli ospedali

Pubblicato il 12 Marzo 2013 21:28 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2013 21:30
Emergenza maltempo a Livorno scuole chiuse

Maltempo in Toscana (foto Ansa)

LIVORNO – Emergenza maltempo a Livorno. Mercoledì 13 marzo le scuole resteranno chiuse in tutto il Comune di Livorno, esclusi i quartieri Quercianella e Montenero, mentre ospedale e Rsa continueranno ad essere riforniti da autobotti.

Sono le conseguenze della rottura di un collettore dell’acquedotto, che ha provocato l’interruzione del servizio idrico in gran parte della città. I provvedimenti sono stati decisi in tarda serata, durante una riunione fra il sindaco Alessandro Cosimi, protezione civile e tecnici di Asa (l’azienda che si occupa della distribuzione dell’acqua in città).

Secondo una prima ricostruzione, sarebbe stato lo smottamento di un argine, in zona Campo Derby sul canale dei Navicelli, a causare il guasto. L’ospedale è stato rifornito già nel pomeriggio di martedì con le autobotti. Per le scuole e’ sospesa l’attivita’ didattica, ma il personale sarà comunque presente negli istituti.

Per le prossime 24/36 ore sono ancora previsti disagi, a causa della nuova allerta meteo che potrebbe rallentare le operazioni di riparazione del collettore.