Maltempo a Firenze, temporale e grandine: infiltrazioni a Uffizi, allagamenti e alberi caduti

di Redazione Blit
Pubblicato il 8 agosto 2018 1:31 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2018 2:02
Firenze, maltempo e grandine: allagamenti e alberi caduti

Maltempo a Firenze, temporale e grandine: infiltrazioni a Uffizi, allagamenti e alberi caduti

FIRENZE – Un forte temporale, con vento e grandine ha colpito nel tardo pomeriggio del 7 agosto Firenze, tra le città in questi giorni da bollino rosso per l’ondata di calore. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Infiltrazioni sono state segnalate al primo piano degli Uffizi e sullo scalone del Moro a Palazzo Pitti. Alberi caduti e allagamenti nelle strade sono stati segnalati in tutta la provincia.

Infiltrazioni di acqua dalle finestre si sono avute nel corridoio del Verone, al primo piano degli Uffizi e sullo scalone del Moro a Palazzo Pitti: nessun danno alle opere si spiega dalle Gallerie degli Uffizi. Chiuso poi 40 minuti prima dell’orario consueto delle 19.30 il Giardino di Boboli dove domani mattina sarà effettuata un’ispezione, presente anche il direttore degli Uffizi Eike Schmidt, per verificare se il forte vento abbia provocato danni agli alberi. In corso ispezioni anche alle coperture dei due musei.

Vari gli interventi dei vigili del fuoco, e le richieste in coda, per danni da acqua, rami e un albero caduti. Sotto il Monte Giovi, a Scopeti nel comune di Rufina (Firenze), sono segnalate alcune criticità, con il tetto di una casa parzialmente scoperchiato. La polizia municipale di Firenze segnala allagamenti della sede stradale in viale Belfiore, alla rotonda del Cto a Careggi e in alcuni sottopassi. In via del Tribolo un albero dalla strada è caduto in un giardino privato colpendo anche delle auto in sosta.

Un lucernario, divelto dal maltempo, è stato trovato in terra in via Cherubini. I fenomeni temporaleschi hanno fatto registrare cumulati che hanno raggiunto i 20 millimetri in quindici minuti alla stazione ‘Il Palagio’ e 40 mm in un’ora alla Nave di Rosano, sempre nel Fiorentino. Chiuso provvisoriamente il sottopassaggio ferroviario di Rignano sull’Arno (Firenze). La sala operativa della protezione civile regionale e il Centro funzionale avvertono che rovesci e temporali sparsi, non stazionari, dovrebbero attenuarsi o esaurirsi in serata.