Cronaca Italia

Maltempo, forti piogge e neve in arrivo al centro Nord da lunedì 10 febbraio

Maltempo, forti piogge e neve in arrivo al centro Nord da lunedì 10 febbraio

Maltempo, forti piogge e neve in arrivo al centro Nord da lunedì 10 febbraio

ROMA – Forti piogge al centro nord e abbondanti nevicati sulle Alpi sono in arrivo da lunedì 10 febbraio. La nuova perturbazione porterà un’altra ondata di maltempo sull’Italia, risparmiando il sud dove qualche pioggia arriverà da martedì 11 febbraio.  Sono queste le previsioni per i prossimi giorni, le perturbazioni si attenuano nella seconda parte della prossima settimana per effetto dell”anticiclone di San Valentino‘.

Flavio Galbiati, meteorologo di Meteo.it, spiega: “La veloce perturbazione che sta attraversando l’Italia si allontana a fine giornata ma dalla notte il tempo peggiora nuovamente al Nordovest a causa di un’altra, più intensa perturbazione. Le precipitazioni potranno essere particolarmente abbondanti su Liguria, alta Toscana, Appennino emiliano e Friuli Venezia Giulia”.

Previsti accumuli di pioggia oltre i 50 mm e, localmente, fino a 100 mm. Per quanto riguarda le precipitazioni nevose, le zone più critiche saranno le Alpi, in particolare il settore piemontese, aggiunge Galbiati: “La neve arriverà fino a quote collinari al Nordovest e potrebbe cadere anche su Torino”.

Francesco Nucera, meteorologo di 3bmeteo spiega: “Si tratta di perturbazioni intense e abbastanza veloci. Le precipitazioni fortunatamente non dovrebbero insistere troppo sulle stesse zone. Le temperature scenderanno al Nord, in misura minore anche al Centro è previsto un aumento sulle Adriatiche e al Sud per via dei venti di Scirocco che porteranno temporaneamente i valori fino a 18-20°C sul Nord della Sicilia”.

Da martedì 11 febbraio la perturbazione scivolerà gradualmente verso est, andando a interessare gran parte del Centrosud, con elevato rischio di piogge sparse e rovesci al Centro, su Campania, Calabria tirrenica e Sicilia. I venti saranno in parziale attenuazione, con temperature massime in rialzo al Nord.

Nucera ha poi aggiunto: “Il via vai di perturbazioni proseguirà a fasi alterne fino a giovedì. Quindi arriverà l’Anticiclone di San Valentino che porterà un breve periodo stabile e mite, quanto meno al Centro Sud”.

La perturbazione si indebolirà nella seconda parte della settimana, spiega IlMeteo.it: “La seconda parte della settimana si preannuncia meno perturbata rispetto alla prima con precipitazioni meno diffuse e meno intense: ci saranno anzi alcune fasi con tempo relativamente buono, nonostante l’estrema variabilità. Contesto climatico decisamente mite per il periodo, dal sapore quasi primaverile, con temperature in generale rialzo”.

To Top