Maltempo a Messina, in migliaia ai funerali delle vittime

Pubblicato il 1 Dicembre 2011 10:39 | Ultimo aggiornamento: 1 Dicembre 2011 10:41

SAPONARA (MESSINA) – Migliaia di persone sono gia' radunate fuori dalla chiesa di San Domenico a Saponara Marittima, dove tra poco si svolgeranno i funerali di Luca Vinci, 10 anni, Giuseppe Valla, 27 anni e del padre Luigi Valla di 55, travolti dal fango durante l'alluvione dello scorso 22 Novembre. Anche la chiesa e' stracolma di fedeli.

Sulla bara bianca del piccolo Luca i familiari hanno messo i suoi peluche preferiti, uno dei quali indossa la maglia della Juventus della quale era tifoso. Sempre sulla bara le matite e l'album che utilizzava per colorare e la maglietta che indossava durante le partite di calcio.

Sulla bara dei due Valla la maglietta dell'Inter della quale erano tifosi; su quella di Luigi anche la bandiera della Cgil perche' era un operaio delle acciaierie ''Duferdofin'' e sindacalista della Fiom.

Tante le corone di fiori davanti al sagrato della chiesa tra le quali spicca quella dei cittadini di Giampilieri che hanno messo 40 fiori come gesto simbolico di unione tra le vittime di Giampilieri e Scaletta che furono 37 nell'alluvione di due anni fa piu' le tre morte nella frana di Saponara.