Maltempo e neve al Centro: scuole chiuse a Chieti e in Umbria

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2019 1:17 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2019 1:17
Maltempo e neve al Centro: scuole chiuse a Chieti e in Umbria

Maltempo e neve al Centro: scuole chiuse a Chieti e in Umbria (Foto Ansa)

ROMA – Il maltempo non lascia il Centro Italia e venerdì 11 gennaio le scuole resteranno chiuse in diversi Comuni, tra cui Chieti e, in provincia di Perugia, Gualdo Tadino, Gubbio, Fossato di Vico, Sigillo, Costacciaro, Scheggia e Pascelupo.

Nel Comune abruzzese a non aprire saranno non solo le scuole ma anche gli asili nido, ha annunciato il sindaco, Umberto Di Primio, che ha spiegato che la decisione è stata presa sentendo anche il parere dei tecnici comunali, in considerazione delle nevicate che stanno interessando la città e la provincia, e vista l’allerta meteo diramata dal Centro Funzionale d’Abruzzo. 

Anche in Umbria la neve, presente anche a bassa quota, ha spinto il sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, a tenere chiuse, venerdì 11 gennaio, tutte le scuole di ogni ordine e grado nel Comune e in tutti i centri della fascia appenninica rimarranno chiuse”. Tra questi Gubbio, Fossato di Vico, Sigillo, Costacciaro, Scheggia e Pascelupo.

I vigili del fuoco al momento non segnalano particolari criticità. Secondo il bollettino della Protezione civile le temperature restano in diminuzione, mentre per venerdì sono previste precipitazioni sparse nevose oltre 300-500 metri di quota.