Maltempo, in arrivo perturbazioni. Ferragosto sarà fresco e velato

Pubblicato il 11 agosto 2010 16:05 | Ultimo aggiornamento: 11 agosto 2010 17:30

E’ in arrivo un ‘break’ anticipato dell’estate con temperature che non supereranno i 27 gradi e giornate instabili-perturbate già da domani e, a fasi alterne, fino all’inizio della prossima settimana. E’ quanto prevede l’Osservatorio Geofisico del Dipartimento di Ingegneria dei Materiali e dell’Ambiente dell’Università di Modena e Reggio Emilia, che annuncia per il weekend di Ferragosto tempo incerto e instabile.

”Artefice del peggioramento – spiega il meteorologo Luca Lombroso dell’Osservatorio Geofisico Universitario di Modena – un fronte freddo, mosso dall’azione di una depressione presente sul Mare del Nord, che contribuirà a portare aria fredda polare marittima fin sul Mediterraneo centro-settentrionale. Il bel tempo, ma non il gran caldo, ritorneranno verso metà della prossima settimana”.

Sabato pomeriggio sono attesi acquazzoni mentre un po’ meglio sarà la giornata di Ferragosto, fresca e variabile, a cui seguirà una possibile nuova fase variabile-perturbata ad inizio settimana. ”Le statistiche – dice ancora Lombroso – ci dicono che il 15 agosto piove una volta ogni 5-6 anni. Non mi meraviglio più di tanto perciò nel vedere arrivare il maltempo, dato che l’ultima debole pioggia ferragostana risale al 2005. Il mio stupore, invece, è per i numerosi segnali che il sistema climatico in crisi ci lancia, dall’ondata di caldo in Russia alle alluvioni in India e Pakistan fino ai collassi glaciali in Groenlandia: ma sono convinto – conclude – che siamo ancora in tempo a vedere l’ammonimento per questi segnali che ci manda l’ecosistema in cui viviamo e a limitare i danni”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other