Cronaca Italia

Maltempo, pioggia e freddo in arrivo nel week end del 18 e 19 gennaio

Maltempo, pioggia e freddo in arrivo nel week end del 18 e 19 gennaio

Maltempo, pioggia e freddo in arrivo nel week end del 18 e 19 gennaio

ROMA  – Freddo e pioggia sono in arrivo dalla sera di giovedì 16 gennaio sulle Alpi. La perturbazione in arrivo proseguirà fino a portare pioggia su tutta l’Italia tra domenica 19 e lunedì 20 gennaio. In Liguria dalle 18 di giovedì fino a sabato la Protezione civile ha diramato l’allerta 2, raccomandando la “massima attenzione, soprattutto nelle aree a rischio esondazione e in quelle a rischio frana”.

Simone Abelli, meteorologo del centro Epson-Meteo, ha spiegato:

“Nella prima fase la Liguria potrà localmente vedere accumuli fino a 100 metri di acqua. Anche nelle zone limitrofe tipo il Piemonte e l’Emilia occidentale piovera’ intensamente. Nella seconda fase Liguria, Lombardia, zone prealpine e pedemontane delle Venezie, alta Toscana vedranno accumuli tra i 50 e i 100 metri. Per tutto il resto della settimana le temperature rimarranno in generale al di sopra delle medie stagionali a causa dei tiepidi venti meridionali”.

Venerdì 17 gennaio.

Piogge diffuse in tutto il nord Italia e sulla Toscana, con precipitazioni intense e forti sulla Liguria. Neve al di sopra degli 800 metri sulle Alpi e sulle Prealpi. Le nubi poi si spostano verso il centro e il Lazio, con prime nubi anche al sud.

Sabato 18 gennaio.

Piogge diffuse al nord, con temporali forti su Alpi e Prealpi, dove si aggiungono le intense nevicate a partire dai 1000 metri di quota. Dal pomeriggio intense precipitazioni sulla Toscana e primi fenomeni temporaleschi sul centro Italia, sulla Campania e sulla Calabria. Le nubi raggiungono il sud, con tempo nuvoloso anche sulla Sicilia, dove le temperature sono in aumento con massime di 20° celsius.

Domenica 19 gennaio.

Pioggia e maltempo in arrivo su tutta l’Italia con piogge diffuse su tutta la penisola, tranne il versante adriatico. Nevicate sui rilievi del Nord a partire dai 1200 metri ad est e sopra gli 800 metri ad ovest. La neve arriva anche sugli appennini a partire da quota 1300 metri al nord e oltre i 1600 metri al sud. Forti temporali previsti su Lazio e Campania, mentre al sud si alternano piogge e schiarite.  

To Top