Poppea è arrivata. Pioggia al centro Nord e neve in Trentino sopra i 2.200 m

Pubblicato il 31 agosto 2012 12:47 | Ultimo aggiornamento: 31 agosto 2012 13:19

BOLZANO – Poppea è arrivata e si sente. In Valtellina e Valchiavenna piogge di forte intensità sul fondovalle e nevicate alle quote superiori ai 2.200 metri. Anche in Alto Adige il caldo torrido dei giorni scorsi e l’estate sembrano avere le ore contate. Nella notte, attorno ai 2500 metri, è caduta la prima neve. Alcune vette sono state ricoperte da alcuni centimetri di manto bianco che, stando alla previsioni, nel corso della giornata potrebbe anche raggiungere i 15-20 centimetri.

La Centrale viabilità di Bolzano ha segnalato che per transitare in auto sul passo dello Stelvio e sul passo del Rombo occorre essere muniti di catene o di pneumatici da neve. A fondovalle piove intensamente. La pioggia, puntuale, è arrivata come previsto ed è già realtà sull’Umbria e sul Piemonte. Giù anche la colonnina di mercurio: le temperature scenderanno fino a 15° in sole 48 ore. Piove intensamente su Perugia dove si è abbassata stamani anche la temperatura. Il temporale è accompagnato da tuoni e qualche raffica di vento.

Il bollettino dell’Aeronautica scrive che “precipitazioni di forte intensità e forse anche grandine sono già dalla serata di giovedì su Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Trentino, Friuli-Venezia Giulia, Toscana, Umbria e Lazio”. Forti raffiche di vento soffiano da nord-ovest sulla Sardegna con possibili mareggiate.

E non finirà presto, perché il vortice Poppea in formazione sul Mediterraneo, promette precipitazioni per altri 5 giorni. Lunedì la giornata con più piogge. A tratti saranno colpite tutte le regioni dello stivale: sabato e domenica mattina tregua al centro con schiarite, mentre le piogge si diffonderanno sia al nord che al sud, compresa la Sicilia. La fase più importante di maltempo coinciderà con domenica pomeriggio. Fino a giovedì comunque il tempo sarà pazzerello.

Allerta meteo in Toscana, emessa su tutto il territorio della provincia di Firenze fino alle 22 di venerdì per piogge abbondanti. Nelle ultime ore le precipitazioni sono state circoscritte e a carattere temporalesco, su tutto il territorio provinciale. Sono caduti 39 millimetri in un’ora a Montespertoli. Peggioramenti sono previsti nel pomeriggio sulle zone del Nord-Ovest.