Maltempo Portofino, piazzetta nel cuore del borgo cede per le piogge

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 novembre 2018 11:23 | Ultimo aggiornamento: 9 novembre 2018 12:28

Maltempo Portofino, piazzetta nel cuore del borgo cede per le piogge

GENOVA – Nel cuore del borgo di Portofino la piazzetta ha ceduto per le forti piogge cadute tra l’8 e il 9 novembre. Il borgo in provincia di Genova era già isolato dallo scorso 29 ottobre, quando la mareggiata ha distrutto in più punti la strada che lo collega a Santa Margherita Ligure.

Il sindaco della città Matteo Viacava ha spiegato che durante la notte le abbondanti precipitazioni che si sono abbattute sul territorio hanno provocato il rigonfiamento dei torrenti, soprattutto del torrente rio Fondaco che passa proprio sotto la piazzetta e che ne ha sfondato la pavimentazione.

In particolare, i cedimenti hanno interessato la piazza Martiri dell’Olivetta e via Roma.  Per riparare i danni sono intervenuti i militari del Genio e l’area è stata interdetta ai passanti.

Problemi sono stati registrati anche all’interno del Palazzo Comunale dove nell’ingresso, gli impiegati comunali, si sono adoperati per asciugare con fogli di giornale e carta il pavimento allagato. Nella regione Liguria anche per il weekend dal 9 all’11 novembre l’allerta meteo è gialla e l’ultimo danno per il borgo dei vip si deve alla pioggia, che già dallo scorso fine ottobre ne aveva provocato l’isolamento. Proprio come un’isola Portofino ormai è raggiungibile solo via mare.