Neve e disagi a Firenze, Renzi si difende: “Solo fuori città”

Pubblicato il 18 Dicembre 2010 13:05 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2010 13:09

”La vera emergenza è sulle autostrade, fuori città, specie nel tratto sud”. Lo afferma il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, che attraverso Facebook, torna a dare notizie e informazioni sulla situazione che si è creata venerdì in città a causa della pesante nevicata.

”Il tram funziona – aggiunge Renzi -, Ataf ha un terzo dei mezzi in circolazione. I viali sono percorribili (ma mi raccomando: prudenza! E chi può rinunci a mettersi in macchina). Le scuole sono chiuse”.

Il sindaco ha poi anche ringraziato ”chi ha lavorato tutta la notte in città”. Renzi infine rispondendo ad uno dei commenti lasciati dopo il suo post, in cui si chiedono notizie sulla situazione alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella, scrive: ”Noi ci siamo attrezzati con la nostra protezione civile per accogliere quelli che Fs hanno lasciato a piedi, aprendo la Fortezza. Su quanti treni funzionino purtroppo non ti aiuto. Ieri sera diversi treni hanno ripreso a circolare. Ma oggi non so dirti”.