Maltempo, rischio valanghe in Friuli Venezia Giulia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2019 20:56 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2019 20:56
Maltempo, rischio valanghe in Friuli Venezia Giulia

Una valanga (foto ANSA)

TRIESTE – Pericolo valanghe ‘marcato’ (grado 3 su 5) sul territorio montano del Friuli Venezia Giulia per la giornata di domani, giovedì 14 novembre, mentre per la giornata di venerdì il pericolo valanghe aumenterà a ‘forte‘ (grado 4 su 5) su tutto il territorio quando sono previste nuove e abbondanti nevicate oltre i 1500 metri.

Dopo la perturbazione che ha portato nelle ultime ore nevicate abbondanti su tutto il territorio con quantitativi di neve fresca caduti di circa 60-90 cm oltre i 1800 mt, si legge nel bollettino, domani è prevista una pausa che favorirà un lieve consolidamento del manto nevoso ovunque. Oltre i 1700 mt saranno comunque ancora possibili distacchi di valanghe sia a debole coesione che a lastroni di medie e grandi dimensioni a tutte le esposizioni, in particolare alle esposizioni meridionali e durante le ore più calde della giornata. Sempre oltre i 1700 mt sui pendii ripidi il distacco provocato potrà avvenire anche con debole sovraccarico, in particolare nelle zone di accumulo da vento situate sotto le creste e le forcelle.

Nella giornata di venerdì 15 novembre, l’arrivo di una nuova intensa perturbazione porterà nuove abbondanti nevicate oltre i 1500 mt circa su tutto il territorio montano con possibili valanghe che potranno interessare la viabilità posta oltre i 1200 mt. 

Fonte: ANSA.