Maltempo Roma, bomba d’acqua paralizza la città: allagate strade e metro VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 Dicembre 2019 20:41 | Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre 2019 10:05
Piazza della Repubblica allagata, via Nazionale diventa un fiume

Piazza della Repubblica allagata, via Nazionale diventa un fiume (foto Blitz Quotidiano)

ROMA – Una bomba d’acqua si è abbattuta sulla città di Roma intorno alle 19 del 2 dicembre, paralizzando la Capitale. La metro A si è riempita di acqua, così come le strade che sono state allagate e le auto sommerse fino agli sportelli. Sulla via Nomentana, all’altezza di Porta Pia, un albero è caduto per il forte vento, mentre in via Tiburtina i rifiuti sono stati portati alla deriva dalla corrente delle strade allagate.
 
Secondo quanto riferito da Leggo, e dai numerosi commenti su Twitter dei cittadini esasperati, l’acqua ha invaso anche le strade di San Giovanni in Laterano, vicino al Colosseo, con i passanti che si sono ritrovati a camminare per le vie alluvionate. Allagato anche il bivio tra l’autostrada A24 e la tangenziale est, all’altezza di Portonaccio.

Disagi non sono mancati poi per turisti e cittadini in metro, che hanno visto le scalinate trasformarsi in cascatelle per ritrovarsi coi piedi sommersi dall’acqua. Allagamenti sono stati segnalati anche in via Tiburtina, nella zona tra San Lorenzo, il Policlinico Umberto I e il Verano.

Decine sono stati gli interventi anche per la viabilità della Polizia Locale impegnata con numerose pattuglie, mentre le strade sono state temporaneamente chiuse al traffico. Problemi di viabilità anche a Magliana e nel centro storico, in via Urbana, via Cavour, e Terme di Caracalla

(Fonte Leggo, video Blitz Quotidiano)