Maltempo Roma, crolla muro di tufo al Pincio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 novembre 2018 10:31 | Ultimo aggiornamento: 5 novembre 2018 10:31
Maltempo Roma, crolla muro di tufo al Pincio  (foto d'archivio Ansa)

Maltempo Roma, crolla muro di tufo al Pincio (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Un muro in tufo è crollato ieri sera, domenica 4 novembre, al Pincio. 

A cedere è stato un muro di contenimento in tufo, alto circa tre metri e lungo 5. Sul posto vigili del fuoco e polizia locale. Non ci sono stati feriti e l’area è stata transennata. A quanto riferito da fonti della Polizia locale, il muro si trova su viale Trinità dei Monti in direzione Pincio subito dopo Villa Medici.

Intanto la Protezione Civile ha emesso una nuova allerta per Roma: “Il Centro Funzionale Regionale ha emesso oggi un bollettino di criticità idrogeologica e idraulica che riporta una valutazione di criticità codice arancione per rischio idrogeologico su Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri, per rischio idrogeologico per temporali su Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Aniene e Roma dalle prime ore di domani, lunedì 5 novembre e per le successive 12 ore. La Sala Operativa Permanente ha diffuso l’allerta del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda che per ogni emergenza è possibile fare riferimento alla Sala Operativa Permanente al numero 803.555». Lo comunica in una nota la Protezione civile del Lazio”.