Maltempo Roma, scuole aperte o chiuse venerdì 7 novembre? Marino: “Vediamo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 novembre 2014 15:05 | Ultimo aggiornamento: 6 novembre 2014 16:37
Maltempo Roma, scuole aperte venerdì 7 novembre

Maltempo Roma, scuole aperte venerdì 7 novembre

ROMA – A Roma è attesa una “situazione senza precedenti”, col picco massimo previsto nel pomeriggio di giovedì 6 novembre. Ieri la decisione del prefetto di sospendere le lezioni negli istituti scolastici, dagli asili ai licei. Stop ai corsi anche alla Sapienza e Roma Tre.

Ma la situazione in vista del 7 novembre non è ancora certa: il sindaco Marino ha detto che il Comune valuterà d’accordo con il Prefetto e la Protezione Civile, mentre il vice sindaco Nieri ha dato quasi per certa la riapertura: “Fino alle 24 resta il codice rosso e la massima allerta, poi domani scatterà il codice arancione. Dobbiamo mantenere alta l’allerta ma visto che la situazione andrà verso il codice arancione il Prefetto ha deciso le scuole domani mattina apriranno”.

Sono le parole del sindaco Ignazio Marino a lasciare qualche dubbio in merito: “Intorno alle 18 faremo il punto, insieme al Prefetto, per verificare se sia il caso di prolungare o meno, nella giornata di domani, le precauzioni assunte per oggi, quindi naturalmente anche la riapertura delle scuole”.

Segui Blitzquotidiano su Facebook, Twitter e Google + e resta sempre aggiornato

Come detto chiuse tutte le scuole, dagli asili ai licei di Roma e provincia su ordine del prefetto della capitale Giuseppe Pecoraro dopo una vertice urgente con Comune, la Regione Lazio e tutti gli enti competenti. Una decisione che ha fatto infuriare il Codacons che denuncia: “La chiusura delle scuole a seguito dell’allerta meteo sta provocando ingenti disagi alle famiglie di Roma e provincia, e un danno per la collettività stimato in almeno 5 milioni di euro”.

Gli istituti dovrebbero esser riaperti domani, 7 novembre, con il declassamento da rosso ad arancione del codice meteo.

(foto LaPresse)