Maltempo Sardegna, Vannina Figus muore annegata nello scantinato della sua casa

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2013 20:47 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2013 20:47
Maltempo Sardegna, Vannina Figus muore annegata nello scantinato della sua casa

Maltempo Sardegna, Vannina Figus muore annegata nello scantinato della sua casa

OLBIA – Si chiamava Vannina Figus e aveva 64 anni: uccisa dal ciclone Cleopatra che da giorni imperversa su tutta la Sardegna. La donna è stata trovata morta nella sua casa allagata a Uras, in provincia di Oristano. Il marito, invece, è stato tratto in salvo e portato al Pronto Soccorso. Ora è ricoverato all’ospedale San Martino di Oristano in ipotermia.

La salma della donna è stata trasportata in Municipio, in attesa dell’arrivo del medico legale. La tragedia si è consumata lunedì mattina quando sul piccolo paese si è abbattuto un vero e proprio nubifragio. Ma la drammatica scoperta è stata fatta solo in serata quando i familiari dei due coniugi, non avendo più notizie, hanno dato l’allarme. Quando i soccorritori sono arrivati nella casa allagata, hanno trovato la donna già morta.